sabato 14 novembre 2015

SPARI, URLA, FERITI A TERRA E TERRORE NEL VICOLO. LA FUGA DALL'INFERNO DEL BATACLAN/VIDEO







L'assalto al teatro Bataclan, gli attimi di terrore e il tentativo di fuga degli ostaggi dal retro. Un video filmato da un giornalista di Le Monde, Daniel Psenny, che in prima persona ha vissuto il dramma di uno dei 7 attentati alla città di Parigi.


Sullo sfondo gli spari. Una donna appesa alla finestra pronta a lanciarsi, al piano superiore un'altra persona. Un uomo in terra privo di sensi, ferito. Si sente urlare "Oscar!". Il padre che chiama un figlio o un uomo che chiama un fratello, un amico. Sono attimi di terrore. I corpi vengono trascinati in cerca di un posto sicuro nei vicoli di una città sotto attacco. Gente che corre in tutte le direzioni. È il dietro le quinte di una notte che non verrà mai più dimenticata
.

Nessun commento:

Posta un commento