sabato 3 ottobre 2015

Guatemala, valanga di fango a El Cambray: 26 morti, 450 dispersi






Almeno 26 persone sono morte in Guatemala, a causa di una valanga provocata dalle forti piogge degli ultimi giorni. A renderlo noto sono stati i pompieri di Città del Guatemala e i media. La tragedia è avvenuta nella località di El Cambray, a circa venti chilometri dalla capitale. Travolte almeno 70 abitazione della zona. Secondo il portavoce della Protezione civile, Sergio Cabanas, ci sono 450 dispersi.














Nessun commento:

Posta un commento