venerdì 10 luglio 2015

Georgia 2 anni veglia il corpo della madre morta incinta per 36 ore dopo l'omicidio.






La bimba di soli due anni è  rimasta da sola in casa a vegliare il cadavere di sua madre incinta per ben 36 ore dopo che è stata assassinata nella sua casa, ha detto la polizia.


Nakita Lashawn Olanda, 36, era nella sua camera da letto, quando qualcuno le ha sparato. Chris Dobbs ha detto al Daily News.

La sorella e il padrone di casa hanno scoperto il suo corpo il giorno successivo alle 06:30, e hanno trovato la bambina di 2 anni accanto a sua madre che piangeva, Dobbs ha detto. La bimba aveva il sangue di sua madre sui suoi piedi ma sta bene oltre che al forte trauma.
La polizia dice che non sono sicuri se la bimba è stata testimone dell'omicidio di sua madre, dato che poteva essere nella sua cameretta. Per ora la polizia sta cercando di tenerla fuori visto che è "molto, molto giovane", ha detto Dobbs.

Intanto si indaga sul caso per capire il movente e l'assassino di Nakita Lashawn Holland. Ora a prendersi cura della piccola rimasta ormai orfana ci sarà la nonna, mamma della vittima, che in un solo giorno ha visto sparire la figlia e il nipotino che sarebbe nato tra circa un mese.



Nessun commento:

Posta un commento