domenica 14 giugno 2015

Si sveglia con il corpo ricoperto di lividi: va dal medico e scopre l’orribile verità.






Thea Wilson, una ragazza 37enne di Burwarton, Inghilterra.Si è risvegliata con in corpo completamente ricoperto di lividi ed echimosi come se fosse stata brutalmente picchiata nel sonno ma la causa di quei segni era ancora più terribile.

La giovane, dopo il macabro risveglio, si è rivolta subito al suo medico che le ha dato una terribile notizia: quei lividi erano causati dalla leucemia: la 37enne aveva contratto una rarissima forma di leucemia: La vicenda però, ha un lieto fine: Thea dopo sei mesi di trattamento, cicli massicci di chemioterapia, è guarita. Adesso, per sdebitarsi con i medici che l’hanno presa in cura e le hanno salvato la vita, sta organizzando una raccolta fondi per il reparto di ematologia del Royal Shrewsbury Hospital.

Nessun commento:

Posta un commento