venerdì 22 maggio 2015

Mike Oldfield in lutto: morto a 33 anni il figlio Dougal/VIDEO









Tragedia per il musicista inglese Mike Oldfield. Il figlio di 33 anni, Dougal, è morto improvvisamente, per cause naturali, mentre si trovava nell'ufficio della società di produzione cinematografica per cui lavorava a Soho, nel centro di Londra. Il giovane era uno dei tre figli che il 62enne musicista aveva avuto con la seconda moglie Sally Cooper. I familiari hanno diffuso una nota in cui chiedono che venga rispettata la loro riservatezza.
Dougal era il secondo dei tre figli nati dal matrimonio con la Cooper, sposata dal compositore in seconde nozze. Il musicista ha avuto sette figli, nati da tre donne diverse.

Mike Oldfield era diventato famoso nel 1973 per Tubular Bells, album che ha fatto la fortuna dell'allora sconosciuto Richard Branson e della sua appena nata Virgin Records. La parte principale del disco fu scelta come tema portante della colonna sonora del filmL'Esorcista, contribuendo al successo mondiale dell'artista inglese, capace di confermarsi anche con il secondo lavoro discografico, Hergest Ridge del 1974. Negli Anni Ottanta, Oldfield decise di mettere da parte la musica elettronica, preferendo un sound più pop. Da questa scelta nascerà Moonlight Shadow, il brano più conosciuto (e venduto) del polistrumentista inglese, cantato da Maggie Reilly e incluso in Crises, album pubblicato nel 1983.




Nessun commento:

Posta un commento