sabato 23 maggio 2015

Germania, a 65 anni partorisce 4 gemelli e arriva a quota 17 figli/VIDEO







A 65 anni, l'ex insegnante tedesca Annegret Raunigk, già nota alle cronache perché mamma di 13 figli, ha dato alla luce a Berlino 4 gemelli, tre maschi e una femmina. La mamma-nonna da record ha fatto ricorso a terapie di inseminazione artificiale fuori dalla Germania. I piccoli sono nati alla 26ma settimana di gestazione con parto cesareo; sono sotto osservazione per evitare complicazioni, ma i medici sono ottimisti.
A dare la notizia della nascita da Guinness i media tedeschi: i bambini sarebbero nati martedì 19 maggio, godrebbero di buone condizioni di salute, anche se nati alla 26esima settimana e, quindi, a rischio complicazioni.

La supermamma tedesca, che è anche nonna di 7 nipoti, abituata al clamore per i precedenti parti avuti a tarda età, ha dichiarato di aver voluto accontentare l'ultima figlia, che ha 9 anni, e che chiedeva insistentemente un fratellino. Così oggi la piccola se ne ritrova ben 4, perché Annegret Raunigk si è sottosta a inseminazione artificiale all'estero.

I medici che la seguivano, fino alla fine erano scettici che il corpo della donna avrebbe potuto portare avanti la gravidanza. Ma la volontà della mamma da record è stata più forte di tutto e di tutti.


Nessun commento:

Posta un commento