martedì 21 aprile 2015

IL BIMBO PESCE, SONG SHENG, IL SUO CORPO È RICOPERTO DI SQUAME






Pan Xianhang è nato a Wenling, in Cina con una rara malattia genetica della pelle chiamata ittiosi. Nel suo villaggio è stato soprannominato ‘Il ragazzo pesce‘ a causa del suo aspetto. La maggior parte dei malati hanno la pelle secca e squamosa su parte del loro corpo, ma il caso di Pan è grave, lui ne è completamente ricoperto: ha le squame anche intorno agli occhi, il naso, la bocca e le orecchie ed è limitato nei movimenti di braccia e gambe. Il disordine genetico da cui è affetto, gli causa forti dolori e non lo fa dormire la notte per il prurito.
I malati sono trattati con oli e creme idratanti, Liz Dale una portavoce del Gruppo di Supporto Ittiosi con sede nel Regno Unito, ha dichiarato: “Non c’è cura conosciuta e i trattamenti per l’ittiosi a parte quelli che permettono di mantenere la pelle idratata con abbondanza di emollienti cioè lozioni e creme. La pelle deve essere idratata per evitare che un’ulteriore essiccazione possa causarne la spaccatura, rendendola più soggetta ad infezioni che possono essere fatali“.
L’anno scorso, Channel 5 ha trasmesso il documentario ‘The Boy They Call Fish‘, che ha raccontato la situazione di un adolescente vietnamita Minh Anh, che è stato abbandonato dopo che è nato con una grave forma di ittiosi. Il 18enne è costretto a vivere nella speciale ala di un ospedale a Saigon – dove va regolarmente a trovarlo la signora Brenda Smith che si occupa di lui da quando aveva 3 anni.



Nessun commento:

Posta un commento